Università Popolare del Sociale

UPdS - Piano formativo 1

Scuola di Costellazioni Familiari Classiche

Scarica il pdf della scuola

Video di presentazione


 

Docente: dott.ssa Maria Luisa Mirabella
Laurea quadriennale alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino in Lingue e Letterature straniere moderne. Formatore e coach di Crescita Personale dal 1996. Kinesiologa emozionale transgenerazionale, docente e presidente dell’Università Popolare del Sociale (www.universitadelsociale.org), di cui è fondatore. Presidente e fondatore della Fondazione Uniti per crescere insieme ONLUS


RECENSIONI SULLA SCUOLA


Sede della scuola

Torino – c/oIstituto Faa di Bruno – Via S. Donato, 31

(facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici dalle principali stazioni – Metro Principi D’Acaja)           

Orari

Sabato 09.30 /18.00
Domenica 09.00 / 16.30

Descrizione

La scuola di Costellazioni Familiari Classiche comprende 7 corsi tematici per un totale di circa 112 ore di formazione in aula e circa 100 ore di formazione ed esercitazioni tramite una Mailing List apposita.        
Lo studente apprenderà le basi teorico-pratiche per la professione di Conduttore-facilitatore di Costellazioni Familiari classiche.  

Materie di studio

Le materie di studio comprendono le basi della psicogenealogia, il Genosociogramma, la ricerca transgenerazionale, le basi delle costellazioni familiari secondo Bert Hellinger e Bertold Ulsamer, le costellazioni familiari aziendali, le costellazioni familiari con oggetti simbolici. Ogni corso è suddiviso in parti teoriche e pratiche. Al termine del percorso formativo lo studente dovrà elaborare una tesina.

 Destinatari

Tutti coloro che sono interessati a lavorare o ad approfondire conoscenze nell’ambito delle costellazioni familiari, della Psicogenealogia e della ricerca transgenerazionale.

Finalità

La scuola si  propone  di offrire una specializzazione in Costellazioni Familiari Classiche a chiunque lavori o voglia lavorare nell'ambito della relazione d'aiuto.         

Attestato

A chi avrà completato i corsi del e previa valutazione del profitto, UPdS rilascerà un attestato di partecipazione. 
L'attestato potrà essere utilizzato per la composizione del proprio curriculum di studio professionale o per gli aggiornamenti professionali (ECP – Educazione Continua Permanente) previsti dalla Legge 4 del 14 gennaio 2013 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi. 


ATTENZIONE: L'Università Popolare del Sociale (UPdS) è un'Associazione di Promozione Sociale regolarmente iscritta al registro Regionale del Piemonte e all'Agenzia delle Entrate.
UPdS NON è un'Università statale né privata e l'attestato che viene rilasciato NON ha valore legale.
UPdS NON ha il riconoscimento del MIUR e NON rilascia ECM.


Quote di partecipazione

Intero percorso scolastico 7 corsi (quota scontata):

€ 1150   (La quota associativa per chi paga l'intero percorso è inclusa)

Singolo corso: € 185 (se non sei socio devi aggiungere al contributo di partecipazione la quota associativa annuale di € 20 - valida dal 1 sett al 31 ago dell'anno successivo).

PROMOZIONE PER COPPIE
Sconto per coppie (1 uomo e una donna)
Per iscrizioni a tutto il piano formativo effettuate entro il 20 settembre 2017

1° partecipante: € 1150 (inclusa quota associativa)
2° partecipante: € 590 (inclusa quota associativa)

Sconto per coppie (1 uomo e una donna) per iscrizioni al singolo corso:
1° partecipante: € 185 (+ € 20 quota associativa annuale)
2° partecipante: € 150 (+ € 20 quota associativa annuale)

N.B: Gli studenti che avranno effettuato l’iscrizione e il pagamento annuale, riceveranno a termine di ogni corso, il video della lezione, quindi, anche in caso di assenza, non perderanno l’insegnamento.

IVA: Iscrivendosi al corso lo studente presenta richiesta per diventare socio dell'Università Popolare del Sociale, se la richiesta viene accettata, il corso frequentato dal socio non è soggetto ad IVA. 

In caso lo studente non intendesse diventare socio o si iscrivesse per conto di un Ente/Società, ecc., l'Università Popolare del Sociale dovrà emettere fattura, quindi, alla quota di contribuzione dovrà essere aggiunta l'IVA al 22%.

PAGAMENTI:

BONIFICO o VERSAMENTO con CONTO POSTALE:
N° Conto: 001019282696
Intestato: Associazione Università Popolare del Sociale
IBAN INTERO : IT56H0760101000001019282696
CODICE BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

PAGAMENTO con PAYPAL:
Paypal

 


LIBRO DI TESTO

Autore: Maria Luisa Mirabella
Titolo: Grazie famiglia!

Descrizione: il testo è un manuale per chi vuole formarsi come Costellatore Familiare. Gli argomenti trattati sono: cosa sono le Costellazioni Familiari; Che attinenza hanno le Costellazioni Familiari con la Psicogenealogia e la Ricerca Transgenerazionale. Chi può svolgere il mestiere di costellatore familiare. Ci sono regole per guidare una costellazione e quali sono.

costellazioni1

Il testo può essere acquistato:

Formato cartaceo: € 15 + € 2 spedizione
Formato Pdf: € 13

INFO: segreteria@universitadelsociale.org


La professione di conduttore di Costellazioni Familiari

I conduttori dei corsi di costellazioni familiari provengono da diverse professioni, da diversi studi e da diverse esperienze. Tuttavia, ancora oggi, la legge italiana non ha definito i criteri per la professione del “conduttore di costellazioni familiari (il costellatore)” e sono parecchi i professionisti con svariati percorsi formativi che lavorano con le costellazioni familiari. Per condurre una costellazione familiare, tuttavia, occorrono doti di intuizione e anche solide basi e conoscenze di conduzione di gruppi, di crescita personale, di comunicazione e di Psicogenealogia.
Le costellazioni familiari, come ogni disciplina o terapia che dir si voglia, si basano su regole ben precise, anche se di primo acchito sembra che siano basate su qualcosa di “inspiegabile” che accade durante la loro rappresentazione. Questo percorso formativo è rivolto a chi vuole studiare e applicare il metodo delle costellazioni familiari classiche partendo dalle basi della Psicogenealogia e della ricerca Transgenerazionale. Lo scopo è di offrire allo studente una preparazione teorico-pratica adatta a chi vuole formarsi come costellatore familiare.


Metodologia di lavoro         

La metodologia di lavoro del percorso della scuola è basata sullo studio e sull’analisi dei principali temi che riguardano blocchi energetici e di realizzazione personale che si possono esaminare e risolvere attraverso le Costellazioni familiari.


CALENDARIO 2017/2018

B1. Introduzione alle Costellazioni Familiari: Torino 14 e 15 ottobre 2017

In questo corso gli studenti apprenderanno le basi delle Costellazioni familiari ovvero i tre principi fondamentali presenti nel sistema familiare: gli Ordini dell'Amore (l'Appartenenza, l'Ordine e l'Equilibrio). Il lavoro delle Costellazioni familiari permetterà di prendere coscienza di quali membri della propria famiglia sono stati esclusi e come reintegrarli; come ripristinare il giusto ordine gerarchico (chi è grande e chi è piccolo); come rimettere ciascun componente della famiglia al proprio posto e nel proprio legittimo ruolo.

B2. Le radici dell'albero genealogico (Psicogenealogia):
Torino 11 e 12 novembre 2017

Lo studio della Psicogenealogia e l'applicazione pratica del Genosociogramma permetterà allo studente di addentrarsi nella Ricerca Transgenerazionale della propria famiglia, apprendendo uno strumento utile per la Relazione d'aiuto.
In questo corso si apprende come individuare le lealtà invisibili alla famiglia che influenzano ogni scelta e ogni azione dei discendenti; come scoprire la sindrome da anniversario (date che si ripetono di padri in figli); come individuare gli irretimenti (legami che portano un discendente a risolvere debiti e incompiuti di un antenato).

B3. La coppia e la famiglia d'origine:
Torino 16 e 17 dicembre 2017

Per la Psicogenealogia e le Costellazioni Familiari, l'incontro di una coppia non è mai casuale ma dipende da un programma familiare inconscio. In questo corso lo studente approfondirà lo studio del sistema famiglia: attraverso teoria e pratica si affronteranno temi quali: la scelta del partner per lealtà familiare; il progetto senso (il programma di una nascita); le influenze della famiglia sulla coppia; il perché del nubilato/celibato; l'influenza degli amori passati e ostacolati della famiglia sulla coppia; matrimonio, convivenza, separazioni e divorzi; l'incesto; l'aborto.

B4. Le ingiustizie nella famiglia:
Torino 13 e 14 gennaio 2018

Ogni famiglia ha subito ingiustizie e in ogni famiglia la reazione alle ingiustizie è più o meno grave. Ma ogni ingiustizia che non è stata elaborata dal sistema famiglia, ha delle conseguenze sui discendenti che si trovano a subire inspiegabilmente fallimenti e insuccessi.
In questo corso affronteremo i principali motivi di ingiustizia in famiglia:l'eredità negata a chi spettava; le preferenze tra fratelli; le maledizioni; le morti ingiuste (bambini, morte in giovane età, morte per parto); le morti difficili: suicidi, omicidi; gli internamenti in carcere, manicomi; la disabilità e il segreto di famiglia.

B5. Il lavoro, il successo e la professione:
Torino 10 e 11 febbraio 2018

La famiglia influenza consciamente e inconsciamente la nostra professione, il nostro successo lavorativo ed economico attraverso il Progetto Senso (le aspettative e il programma della famiglia per il nascituro), attraverso la lealtà familiare inconscia; la nevrosi di classe (quando a un figlio non è permesso di superare lo status sociale dei genitori) e la nevrosi da scacco (autosabotaggio sociale).
In questo corso lo studente imparerà a riconoscere il progetto senso proprio e altrui, a eseguire costellazioni lavorative e aziendali e a capire come sciogliere blocchi lavorativi ed economici.

B6. La malattia e la famiglia:
Torino 10 e 11 marzo 2018

La malattia ha a che fare con la famiglia? Quali malattie sono trasmissibili? Quali malattie sono transgenerazionali?
In questo corso lo studente studierà come affrontare in costellazione le malattie inspiegabili; i segreti di famiglia; la malattia e l'esclusione dal clan; quando ad ammalarsi è un bambino; le frasi terapeutiche e la guarigione.

B7. Costellazioni familiari per i bambini: la simbologia delle favole
Torino 14 e 15 aprile 2018

Il lavoro sistemico con i bambini attraverso le costellazioni consiste nell'aiutare il bambino a trovare il proprio posto all'interno della famiglia, a comprendere i propri bisogni, a prendere dai propri genitori ciò che questi sono in grado di dare, a ristabilire i giusti ruoli. La base principale del lavoro è di guidare il bambino a comprendere che la vita è giunta a lui attraverso i genitori, e ancora più lontano, dagli antenati. Inoltre, visto che per amore i bambini tendono a prendersi pesi non loro, attraverso le costellazioni è possibile osservare le loro problematiche affettive e i blocchi familiari che hanno impedito il fluire dell’amore. Gli studenti apprenderanno l’uso e il simbolismo delle favole e dei disegni per lavorare, attraverso le costellazioni familiari, con i bambini.


Al termine del percorso gli studenti dovranno svolgere una tesina e una prova finale pratica di conduzione di una costellazione.


INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Per iscriversi:
Compilare il FORM e inviarlo unitamente a copia del pagamento a: segreteria@universitadelsociale.org

Università Popolare del Sociale
Tel. 011.198.36.531 - 011.198.36.557
(lu-ve 10.00/17.00)
E-mail: segreteria@universitadelsociale.org