Università Popolare del Sociale

Conoscere Torino

Torino è oggi una città d’arte, moderna e appassionante con un’offerta a 360 gradi che le ha consentito di entrare nella classifica delle “città a 3 stelle” della prestigiosa Guida Michelin, insieme a Firenze, Venezia e Roma. Perché Torino offre una qualità della vita fatta di arte, cultura, gastronomia e art de vivere unica al mondo.

È possibile passeggiare nelle vie o sotto i 18 chilometri di portici per ammirare le vetrine delle grandi firme della moda o per visitare le botteghe degli artigiani, degli artisti. Senza dimenticare il piacere di girovagare per i tantissimi mercati: da Porta Palazzo, il più grande mercato europeo all’aperto al Balon, famoso mercato delle pulci e dell’antiquariato, da quelli rionali a quelli dei prodotti tipici gastronomici.
E quando arriva il momento di una pausa si può scegliere tra i molti caffè storici che sono parte del costume e della cultura di Torino.

5 cose da vedere subito a Torino

1. Mole Antonelliana
Simbolo eterno della città di Torino. Grazie ad un innovativo ascensore panoramico potrete accedere alla guglia della Mole in ogni periodo dell'anno e gustarvi un panorama di Torino davvero sorprendente. La sua particolare altezza, ben 163,35 metri, non è l'unica nota distintiva della Mole Antonelliana, che al suo interno custodisce il meraviglioso Museo Nazionale del Cinemache vi farà rivivere tutta la storia del maxi – schermo, dalle origini fino ad oggi, con un percorso suggestivo ed emozionante.

2. Piazza Castello
Questa piazza è il vero e proprio fulcro di Torino: è qui che si è sempre sviluppata la vita della città, fin dall'epoca romana. La piazza è attorniata da portici su tre lati, tutti e tre costruiti in periodi diversi, ed al centro sorge Palazzo Madama, ossia il castello che dà il nome alla piazza. E' da qui che partono le quattro grandi strade di Torino: Via Roma, Via Pietro Micca, Via Po e Via Garibaldi, quest'ultima è una via pedonale dal 1998 ed è tra le più lunghe d'Europa. Piazza Castello fu progettata nel 1584 da Ascanio Vitozzi, nella piazza era già presente un castello duecentesco che fu perfettamente integrato nel nuovo progetto ed in seguito abbellito da Filippo Juvarra, con una facciata in stile barocco. Sulla piazza si affacciano importanti palazzi civili di Torino: il Teatro Regio, risalente al 1700; il Palazzo della Giunta Regionale; il Palazzo del Governo, oggi sede della Prefettura; l' Armeria e la Biblioteca Reale, quest'ultima contenente opere di Leonardo da Vinci.

3. Il Palazzo Madama
Si trova al centro di Piazza Castello ed è attualmente la sede del Museo di Arte Antica. Da notare la splendida facciata di epoca settecentesca che fa capolino su via Garibaldi, ad opera di Juvarra. Dovete assolutamente visitare le collezioni del Museo di Arte Antica, che sono organizzate in due percorsi: uno è dedicato alla storia degli ambienti, l'altro al senso dei capolavori contenuti in essi.

4. Il Duomo di Torino e la Cappella della Sacra Sindone
Il Duomo è dedicato a San Giovanni Battista, che è il Santo Patrono della città. E' risalente al 1500 ed è l'unico edificio rinascimentale della città, fu costruito tra il 1491 e il 1498 per volere del cardinale Domenico della Rovere, basandosi sul progetto dell'architetto toscano Meo del Caprina e non ha mai perduto la sua impostazione originale. Nel XVII secolo la struttura fu ristrutturata per aggiungere la Cappella della Sacra Sindone, ad opera di Guarino Guarini. La cappella ha accolto a lungo la famosa reliquia che pare fosse il lenzuolo che coprì il corpo di Cristo quando fu deposto nel santo sepolcro e sul quale è rimasta impressa l'immagine del volto di Gesù Cristo.

5. Il castello ed il parco del Valentino
Si trovano nel centro della città di Torino sulle sponde del Po. Le origini di questo castello si fanno risalire al 1200, il castello fu acquistato da Emanuele Filiberto di Savoia su consiglio di Andrea Palladio nel 1564. Le attuali fattezze del castello si devono a Maria Cristina di Francia che nel 1620 volle un castello in uno stile che ricordasse quello dei Castelli della Loira. Il parco, oggi pubblico, che attornia il castello è molto amato dai torinesi.

Eventi in città

Torino è una città che offre al visitatore, in ogni periodo dell’anno, una moltitudine di eventi. È una città d'arte, moderna e appassionante, una città che non si ferma, che guarda sempre avanti, verso il futuro, una città in cui si tengono manifestazioni ormai consolidate come il Salone Internazionale del Libro, il Salone Internazionale del Gusto, Terra Madre, MITO Settembre Musica, il Torino Jazz Festival, Torino Film Festival  e appuntamenti per gli appassionati di arte contemporanea quali ContemporaryArt Torino Piemonte, Luci d’Artista e Artissima.