Torino 10-11-12 maggio 2019

SEDE DEL CORSO: Casa Circostanza – Via Sordevolo, 7 - Torino

Orari: venerdì 18.00-22.00 – sabato 09.00-19.00 – domenica 09.00-15.00

 

DESCRIZIONE

Il corso fa parte della Scuola per Operatori di Circo e Teatro Sociale.

Lo studente apprenderà l'utilizzo delle arti circensi e della circo-motricità per valorizzazione le potenzialità delle persone con disabilità lievi o gravi al fine di promuoverne l’autostima, l'integrazione e la socializzazione favorendo un sano protagonismo. L'animazione circense aiuta le persone con disabilità a sviluppare la coscienza delle loro potenzialità e possibilità individuali e sociali.
Obiettivo del corso è dunque quello di far conoscere agli operatori sociali le metodologie adatte per l'utilizzo delle arti circensi e dei linguaggi creativi come strumento educativo per soggetti diversamente abili.

OBIETTIVI
Gli studenti al termine del corso dovranno aver appreso tecniche di socializzazione, integrazione e inclusione sociali di persone con disabilità gravi o lievi, motorie o psichiche, attraverso l'uso della circo-motricità, delle arti circensi e del gioco.
 

DESTINATARI
Animatori sociali, animatori professionali, volontari, operatrori sociali, educatori, operatori per persone con disabilità.


INFORMAZIONI

Università Popolare del Sociale
Tel. 011.198.36.531 - 011.198.36.557
E-mail: segreteria@universitadelsociale.org
 

LOGISTICA:  è possibile dormire con sacco a pelo e materassino nella sede del corso.

Docente:

Prezzo:

Quota per i soci:
Se non sei socio devi aggiungere la quota associativa annuale di 20€, con validità annuale (dal 1 settembre al 31 agosto dell'anno successivo).
Per questo corso, la quota per i non soci è pari a 180€

CONTENUTI

Lo studente imparerà a organizzare, gestire e condurre un laboratorio di  circo- motricità, equilibrismo con e su oggetti e giocoleria per persone con disabilità lievi o gravi motorie e psichiche, in interazione con soggetti normodotati, educatori/operatori e familiari.