CORSO IN VIDEOCONFERENZA: Gestione creativa dei conflitti

Gestione creativa dei conflitti

Tipologia: Formazione in videoconferenza online

Durata: 3 moduli online trasmessi in diretta (sarà possibile rivedere le registrazioni dei singoli incontri)

DATE: mercoledì 25 novembre - mercoledì 02 dicembre - mercoledì 9 dicembre
ORARIO: 19.00/21.00

DESCRIZIONE:
Possiamo definire il "conflitto" come una divergenza di vedute nella quale ogni persona coinvolta ritiene la sua posizione quella "giusta" e vuole imporre il proprio punto di vista senza fare concessioni all’altro.
Sono sinonimi di conflitto: scontro, controversia, ostilità, disputa, dissidio, divergenza, disaccordo.
Per una soluzione creativa del conflitto si possono invece utilizzare termini quali: confronto, opportunità, crescita, collaborazione.
I conflitti sono inevitabili e spesso anche utili in qualsiasi contesto della vita quotidiana, per questo bisogna saperli riconoscere e sapere come gestirli in maniera positiva.
Un conflitto gestito in maniera positiva può divenire un'importante opportunità di crescita individuale e una buona possibilità di migliorare le proprie relazioni attraverso una comunicazione più efficace.
Una corretta gestione dei conflitti è determinante nella sfera affettiva e familiare, nell’amicizia e nel lavoro.
Una delle regole fondamentali per gestire un conflitto in maniera positiva è ricordarsi che la soluzione non prevede né vinti né vincitori, ma persone soddisfatte di aver trovato un punto d’incontro.
In questo corso il docente, attraverso teoria ed esercizi pratici ti porterà ad apprendere tecniche per la gestione "creativa" e positiva dei conflitti.

PROGRAMMA

Quale è il tuo atteggiamento prevalente?    
Costruire la violenza – escalation della violenza    
La costruzione della violenza e nonviolenza    
La ricerca dei fondamenti    
Analisi dei conflitti    
Schema dell’analisi del conflitto    
Esercizio: l’imbarazzo    
Esercizio: la navicella    
Le competenze sociali    
Curva dell’apprendimento - funzionamento del lavoro del gruppo    
Passaggio dall’analisi descrittiva all’analisi strutturata dei conflitti    
Risultati dei conflitti e processi nei conflitti    


OBIETTIVO: apprendere mezzi per gestire i conflitti in maniera creativa.

DESTINATARI: tutti coloro che desiderano apprendere metodi per la soluzione dei conflitti.

MATERIALI: slide e videoregistrazione del corso.

MODALITA' - COME SI SVOLGE IL CORSO

- In diretta nell' aula formativa virtuale della Piattaforma Zoom.

- Le sessioni si svolgono in diretta audio-video all’interno di un’aula virtuale e sono condotte dal docente con l’ausilio di slide.

- Di cosa hai bisogno?
Un PC/tablet/smartphone e una buona connessione sono necessari per partecipare;
inoltre, webcam, microfono e cuffia sono vivamente consigliati.

- Come interagisci?
Durante le sessioni online si può interagire con il docente utilizzando microfono e webcam oppure la chat.

- Puoi seguire in differita?
La partecipazione in diretta è consigliata, ma nel caso in cui non si potesse essere presente un giorno all’ora stabilita, le registrazioni delle sessioni saranno rese disponibili agli iscritti.

- Viene rilasciato un attestato?
Lo studente al termine della Formazione  riceverà un Attestato di Frequenza che potrà essere utilizzato per la composizione del proprio curriculum di studio professionale.

Docente:

Prezzo:

Quota per i soci:
Se non sei socio devi aggiungere la quota associativa annuale di 20€, con validità annuale (dal 1 settembre al 31 agosto dell'anno successivo).
Per questo corso, la quota per i non soci è pari a 85€

PROGRAMMA

Quale è il tuo atteggiamento prevalente?    
Costruire la violenza – escalation della violenza    
La costruzione della violenza e nonviolenza    
La ricerca dei fondamenti    
Analisi dei conflitti    
Schema dell’analisi del conflitto    
Esercizio: l’imbarazzo    
Esercizio: la navicella    
Le competenze sociali    
Curva dell’apprendimento - funzionamento del lavoro del gruppo    
Passaggio dall’analisi descrittiva all’analisi strutturata dei conflitti    
Risultati dei conflitti e processi nei conflitti