Comunicazione Non Violenta CNV (Corso online)

Guarda questo video della docente sul tema: "Come affrontare una comunicazione difficile con la CNV": https://youtu.be/evxuJx3-JWc

DESCRIZIONE

Nelle nostre relazioni è possibile essere pacifici? Esistono modi di affermarsi senza calpestare gli altri?  Si possono ascoltare gli altri senza dimenticarsi di se stessi? La Comunicazione Non Violenta è una metodologia di comunicazione che allena ad esprimere semplicemente e onestamente i nostri sentimenti e i nostri bisogni senza criticare e giudicare, permettendoci di comprendere i bisogni degli altri senza percepire critica, giudizio o attacco nei nostri confronti. I primi passi nella CNV sono paragonabili all’apprendimento di una nuova lingua: occorrono allenamento, pratica, determinazione e applicazione.

4 componenti della comunicazione non violenta per esprimere se stessi con onestà:
1. Osservare senza valutare
2. Individuare ed esprimere i propri sentimenti
3. Assumersi la responsabilità dei propri sentimenti e riconoscere i bisogni che li provocano
4. Avanzare richieste che possano arricchire

Con l’allenamento e l’esercizio, la Comunicazione Non Violenta può sostituire i tuoi vecchi schemi di reazione basati sulla difesa, sulla rinuncia o sull’attacco di fronte alla critica e al giudizio, permettendoti di minimizzare la resistenza e le reazioni violente. Questo modo di comunicare ti aiuta a portare l’attenzione su un piano non conflittuale, sul quale è sarà più semplice raggiungere i risultati desiderati per te stesso e per gli altri, con un conseguente aumento di autostima e di benessere.

OBIETTIVI

Il corso ha il fine di portare lo studente ad apprendere e applicare la metodologia della CNV al fine di acquisire competenze e abilità per relazionarsi in un modo che incentivi la pace, la gentilezza e la cooperazione, la mediazione.

La  Comunicazione Non Violenta o Comunicazione Empatica permette di utilizzare le parole per esprimerci in modo onesto e chiaro, dichiarando ciò che percepiamo, sentiamo e vogliamo, e prestando agli altri un’attenzione rispettosa ed empatica.

 

DESTINATARI

Il corso è particolarmente utile a insegnanti, educatori, genitori, manager, leader. Inoltre le persone che potranno beneficiare di questo corso sono coloro che desiderano acquisire abilità per la gestione di conflitti e per migliorare comunicazione e ascolto.
 

ATTESTATO

Lo studente al termine della Formazione riceverà un Attestato di Frequenza che potrà essere utilizzato per la composizione del proprio curriculum di studio professionale o per gli aggiornamenti professionali previsti dalla Legge 4 del 14 gennaio 2013 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi.

 

INFORMAZIONI

Università Popolare del Sociale

E-mail: segreteria@universitadelsociale.org

Docente:

Prezzo:

Quota per i soci:
Se non sei socio devi aggiungere la quota associativa annuale di 20€, con validità annuale (dal 1 settembre al 31 agosto dell'anno successivo).
Per questo corso, la quota per i non soci è pari a 120€

Valutazione complessiva del corso:

Leggi le recensioni

1° modulo: Introduzione alla CNV

-          Cosa posso apprendere con la CNV?

-          Cos'è la Comunicazione Non Violenta (CNV)

-          La metodologia della CNV

-          Come osservare i fatti senza coinvolgimento

-          Come esprimere i sentimenti

-          Le parole da evitare nella comunicazione assertiva

-          Come riconoscere ed esprimere i bisogni

-          Come formulare una richiesta

-          Cosa si intende con empatia

-          Provare empatia verso se stessi

-          Provare empatia verso l’altro

-          Come riuscire a dire di no

-          Le tappe per imparare a dire di no

-          I 6 passi per trasformare la rabbia

-          Come esprimere un apprezzamento

 

2° modulo: Il modello CNV

-          Il linguaggio Giraffa e il Linguaggio Sciacallo

-          La CNV è un modo di comunicare dal cuore

-          Lo sviluppo del metodo della CNV

-          Il modello CNV

-          Cosa fare quando l’empatia viene bloccata

-          Come evitare i giudizi moralistici

-          Come non fare paragoni

-          Come prendersi le proprie responsabilità

-          Come sostituire le pretese con le preferenze

3° modulo: Osservazioni, sentimenti e bisogni

-          Come praticare l'osservazione senza giudizio

-          Come distinguere le osservazioni dalle valutazioni

-          Come individuare ed esprimere emozioni e sentimenti

-          Come non confondere sentimenti e pensieri

-          Imparare a costruire il proprio vocabolario emotivo

-          Assumersi la responsabilità dei propri sentimenti

-          Esempi di messaggi e risposte

-          Riconoscere i bisogni alla radice dei sentimenti

-          Quali sono i bisogni fondamentali

-          La paura di esprimere i propri bisogni

-          La liberazione emotiva

4° modulo: Le richieste

-          Come si formula una Richiesta

-          Il linguaggio positivo

-          Consapevolezza nel formulare le richieste

-          Differenza tra richieste e pretese

-          Definire gli obiettivi di una richiesta

-          Ascoltare con empatia

-          Errori che non favoriscono l’empatia

-          Ascoltare sentimenti e bisogni propri e altrui

-          Quando è utile ripetere un messaggio?

-          Empatia in caso di rifiuto

-          Dare empatia a noi stessi

-          Giudizi e bisogni

-          Le motivazioni dietro le scelte

5° modulo: Gestire la rabbia – L’apprezzamento

-          Gestire la rabbia con la CNV

-          La causa della rabbia

-          Quando la rabbia serve

-          Giudizi VS bisogni

-          4 passi per l’integrazione della rabbia

-          Quando è permesso l'uso della forza in CNV

-          La motivazione dietro l’uso della forza

-          Uso protettivo e uso punitivo della forza

-          Tipi di forze punitive

-          Le motivazioni

-          Come liberarci dai condizionamenti

-          Come risolvere i conflitti interiori

-          Come prenderci cura del nostro benessere

-          Come comunicare l'apprezzamento

-          Le tre componenti dell’apprezzamento

-          Come ricevere un apprezzamento.