Ascolto attivo: Zitto e ascolta! (videocorso)

DOCENTE: Viviana Giglietti
Terapeuta in discipline olistiche (Ballo Terapeuta per circa 20 anni – autore del libro Ballo e Benessere, operatore di Kinesiologia applicata, Kinesiologia emozionale, Costellatore Familiare, Formatore di gruppi di ascolto attivo).

DESCRIZIONE: L'ascolto attivo, una tecnica di comunicazione in cui una persona presta attenzione consapevole e intenzionale a chi sta parlando, cercando di comprendere il significato completo del messaggio e mostrando che sta ascoltando attraverso la verbalizzazione e il feedback non verbale. L'ascolto attivo può aiutare a migliorare la comunicazione, aumentare la comprensione e risolvere i conflitti. L'ascolto attivo è utile a molte diverse tipologie di persone e in molte situazioni differenti. In generale, può essere utile a chiunque voglia migliorare la propria comunicazione e relazioni con gli altri.

I vantaggi dell’applicazione dell’ascolto attivo:

1.            Miglioramento della comprensione: l'ascolto attivo consente di comprendere meglio il messaggio dell'altra persona, in quanto si presta attenzione alle parole, al tono di voce e al linguaggio del corpo.

2.            Risoluzione dei conflitti: ascoltando attivamente, si può comprendere meglio la posizione dell'altra persona e trovare una soluzione che soddisfi entrambe le parti.

3.            Aumento della fiducia e delle relazioni: mostrando all'altra persona che si è interessati al suo punto di vista e che si sta ascoltando attivamente, si può aumentare la fiducia e la connessione tra le persone.

4.            Miglioramento delle performance lavorative: l'ascolto attivo può aiutare a comprendere meglio i compiti e le richieste dei colleghi e dei superiori, migliorando così le performance lavorative.

5.            Sviluppo personale: praticando l'ascolto attivo, si può imparare a comunicare meglio con gli altri e a gestire le emozioni, contribuendo allo sviluppo personale e al benessere emotivo.

Il corso si sviluppa in teoria ed esercizi pratici che portano lo studente a comprendere e a praticare l’arte dell’ascolto attivo allo scopo di prendere consapevolezza delle proprie effettive capacità di ascolto e di come utilizzare strumenti efficaci in modo che l’ascolto diventi un arricchimento professionale, personale e relazionale.

OBIETTIVI:

- Insegnare le tecniche di ascolto attivo: insegnare agli studenti come ascoltare in modo attivo e consapevole, e come mostrare che si sta ascoltando attraverso la verbalizzazione e il feedback non verbale.
- Migliorare la comunicazione: aiutare gli studenti a migliorare la loro comunicazione con gli altri, aumentando la comprensione e la connessione.
- Risolvere i conflitti: insegnare agli studenti come gestire e risolvere i conflitti in modo pacifico e costruttivo.
- Sviluppare l'empatia: aiutare gli studenti a sviluppare la loro empatia, in modo da poter comprendere meglio i sentimenti e il punto di vista degli altri.
- Migliorare le relazioni: aiutare gli studenti a migliorare le loro relazioni personali e professionali, mostrando loro come ascoltare attivamente e comprendere gli altri.
- Aumentare la consapevolezza: aiutare gli studenti a diventare più consapevoli del loro comportamento e delle loro emozioni durante la comunicazione.
- Sviluppare una prospettiva globale: insegnare agli studenti a valutare situazioni e problemi da diverse prospettive.
- Sviluppare una maggiore capacità di leadership: aiutare gli studenti a sviluppare le loro capacità di leadership e di decisione attraverso l'ascolto attivo.


DESTINATARI: genitori, insegnanti, educatori, professionisti della relazione d’aiuto (psicologi, counselor, coach, personale sanitario, ecc.)
Alcune situazioni in cui l'ascolto attivo può essere particolarmente utile includono:

•             relazioni personali: genitori-figli, coppia, amicizie, colleghi.

•             ambienti di lavoro: team e riunioni di lavoro

•             situazioni di conflitto, per aiutare a comprendere e risolvere i problemi

•             situazioni di counseling o terapia, per aiutare le persone a esprimere i loro sentimenti e problemi

•             situazioni educative, per aiutare gli studenti a comprendere meglio il materiale e aumentare l'apprendimento.

In generale, l'ascolto attivo può essere utile in qualsiasi situazione in cui la comunicazione e la comprensione siano importanti.
 

COMPETENZE

Lo studente al termine del corso avrà:

- Aumentato la propria consapevolezza: con un’analisi della propria capacità di ascoltare attivamente e di comprendere il significato completo del messaggio dell'altra persona. Sviluppato la capacità di essere consapevole del proprio comportamento e delle proprie emozioni durante la comunicazione.
- Appreso un metodo di comunicazione efficace: comunicare in modo chiaro e rispondere in modo costruttivo alle richieste degli altri.
- Compreso l’empatia: la capacità di mettersi nei panni degli altri e di capire i loro sentimenti e il loro punto di vista.
- Sviluppato l’autocontrollo: imparato a gestire le proprie emozioni e a mantenere la calma in situazioni stressanti.
- Aumentato la capacità di Leadership: come prendere scelte e decisioni efficaci.
- Sviluppato una prospettiva globale: una comprensione più profonda delle situazioni e dei problemi, poiché l'ascolto attivo implica la considerazione di molteplici prospettive.
 

ATTESTATO
Lo studente al termine della Formazione  riceverà un Attestato di Frequenza che potrà essere utilizzato per la composizione del proprio curriculum di studio professionale o per gli aggiornamenti professionali previsti dalla Legge 4 del 14 gennaio 2013 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi.
 

INFORMAZIONI SULLA PIATTAFORMA ONLINE FAD (Formazione a Distanza)

Video di orientamento: https://youtu.be/IWHmU5gy4Uw

- All'atto dell'iscrizione si riceve "username" e "password" per accedere ai corsi
- Si può iniziare in qualsiasi momento
- La piattaforma è accessibile 7 giorni su 7 e 24 h su 24 h
- L’accesso alla Piattaforma è illimitato (se si è in regola con la quota associativa)
- I corsi sono in continuo aggiornamento, quindi se si è in regola con la quota associativa annuale,  come socio dell’Università Popolare del Sociale, si potrà continuare a ricevere aggiornamenti e Newsletter anche dopo aver terminato gli studi e aver ricevuto l’attestato.
- Si può  scaricare da subito tutti i materiali del corso (pdf) sul tuo PC
- Si può visualizzare le videolezioni collegandosi dalla piattaforma online direttamente su Youtube

Docente:

Prezzo:

Quota per i soci:
Se non sei socio devi aggiungere la quota associativa annuale di 20€, con validità annuale (dal 1 settembre al 31 agosto dell'anno successivo).
Per questo corso, la quota per i non soci è pari a 80€